Ricerca

Categorie

Blogroll

Archivi


« | Main | »

Obama-Netanyahu: facce tirate e pochi sorrisi

By Claudio Pagliara | maggio 19, 2009

 

Tanta attesa per l’incontro ieri tra Obama e Netanyahu. E’ opinione generale che i due leader si siano lasciati “d’accordo di essere in disaccordo” come titola oggi l’israeliano Yedioth Ahonoth. Ma che si sono detti i due leader nel lungo faccia a faccia che hanno avuto senza la presenza di testimoni? Lo capiremo ben presto. Vi segnalo il mio articolo su L’Occidentale.

Da L’Occidentale / Obama-Netanyahu: facce tese e pochi sorrisi

Comments

comments

Topics: Politica | 1 Comment »

Una risposta per “Obama-Netanyahu: facce tirate e pochi sorrisi”

  1. cahan dova scrive:
    maggio 19th, 2009 alle 21:45

    Noi come sempre poniamo tanta speranza e fiducia negli incontri
    tra i due leader, perche questo e uno dei punti cardini della nostra
    esistenza qui. La relazione tra l’ America e l’Israele negli ultimi anni
    passa dei momenti difficili dovuto alla questione palestinese che
    viene ultimamente richiesta dall’America come un atto di priorita.
    Nonostante tutto cio per il nostro primo ministro Natanyahu cio che
    e piu importante in questo momento e la posizione del nucleare iraniano nel Medio Oriente che e visto come un pericolo e una minaccia prossima. A quanto pare l’America sotto la presidenza
    di Obama vuole vedere una soluzione pare piu sul piano diplomatico
    il che richiede tempo e nessuna decisione pare sia stata presa
    a proposito…restera a vedere!!!!

Commenti